doposcuola


S E R V I Z I O  D I  D O P O S C U O L A

Presso la Parrocchia di S. Maria di Lourdes, c’è un “SERVIZIO DI DOPOSCUOLA” rivolto ai bambini della scuola elementare ed ai ragazzi della scuola media inferiore. Il servizio è svolto come sostegno ai ragazzi in difficoltà e come opportunità in più a quelli stranieri, per sentirsi italiani.
Inizialmente ci siamo chiesti “come” aiutarli e il nostro primo intervento è stato quello del sostegno per superare gli insuccessi scolastici, convinti che questo avrebbe potuto rafforzare il loro carattere e renderli positivi e fiduciosi per il futuro.

Successivamente ci siamo accorti che ciò non bastava e, poiché i ragazzi di oggi saranno gli uomini e le donne di domani, abbiamo ritenuto e riteniamo che LA FAMIGLIA e LA SCUOLA siano gli aspetti fondamentali per la loro crescita:


1)    Con la famiglia: il primo contatto avviene al momento dell’iscrizione chiedendo ai genitori collaborazione e impegno nel rispetto delle regole del doposcuola da parte dei ragazzi iscritti. I nuovi iscritti effettueranno, con l’aiuto di una pedagogista, i nostri test attitudinali. Durante l’anno i contatti continuano con la coordinatrice e, se necessario, anche con i volontari nel caso insorgano problemi.

2)    Con la scuola: nel corso degli anni si è stabilito un fattivo rapporto di fiducia e collaborazione rendendo efficace il percorso che i ragazzi intraprendono. I volontari hanno due incontri l’anno con gli insegnanti scolastici, il primo per l’impostazione del lavoro e il secondo per la verifica dello stesso. Se necessario e se i genitori lo richiedono, li si accompagna ai colloqui con gli insegnanti.
Il servizio offerto inizialmente era svolto in gruppo (2-3 ragazzi), ma per ottenere migliori risultati scolastici ed una più approfondita conoscenza degli studenti il doposcuola è stato organizzato con un rapporto di “uno a uno”: vere e proprie ripetizioni.

Da alcuni anni poi abbiamo riscontrato che per alcuni studenti, il percorso scolastico, è più difficoltoso, quindi con bisogni educativi speciali (B.E.S. - Bisogni Educativi Speciali e D.S.A. - Disturbi Specifici di Apprendimento) e ci stiamo preparando anche per seguire al meglio queste problematiche.

Le lezioni individuali si svolgono tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17 e con la durata di un’ora per singola materia.

Infine oltre al doposcuola c’è la “Scuola di Italiano per stranieri” che necessitano dei primi rudimenti della lingua italiana.

Le lezioni si svolgono il sabato mattina dalle 9,30 alle 11,30.

Tutti i VOLONTARI sono insegnanti, genitori, studenti. La scelta da parte loro di occuparsi non solo di scuola, ma anche del percorso di crescita di un bambino o di un ragazzo è secondo noi il segno di una vicinanza che la comunità cristiana continua a rinnovare con l’aiuto alla persona da accogliere e sostenere nelle fragilità per risvegliarne risorse e potenzialità.

Viste le numerose richieste delle famiglie, speriamo in una maggiore disponibilità di volontari per poter proseguire in questo nostro impegno in cui crediamo molto.

La coordinatrice
Novembre 2017

Vai all'inizio della pagina
JSN Boot template designed by JoomlaShine.com